testata_001
testata_002
testata_003
testata_004
Zaza Calzia

Nata a Cagliari nel 1932, compie studi artistici a Sassari presso l'Istituto Statale d'Arte. Dal 1961 ha diretto il laboratorio di decorazione pittorica con l'insegnamento di progettazione e di disegno professionale dell'Istituto d'Arte di Sassari e ha fatto parte del gruppo “A”. Ha svolto attività di designer per l'artigianato e l'industria. Dal 1967 si occupa di libri per l'infanzia. Socia nella cooperativa “prove 10”, ha pubblicato nel 1974 a Roma ”Un Paese”. Dal 1975 al 1997 ha diretto, presso l'Istituto Statale d'Arte di Roma 2, il laboratorio di decorazione pittorica con l'insegnamento della progettazione e del disegno professionale. Svolge la sua attività artistica a Roma dove risiede dal 1970.

Mostre Principali

2010
Utopia del quotidiano, Centro Culturale Man-Ray, Castello San Michele, Cagliari
Zaza Calzia e Nino Dore, Sa Domo Manna Villanova Monteleone; Museo Maria Lai Ulassai; Cantine Surrau; La Frumentaria Sassari
Public, Sassari

2009
Gli occhi della Pittura, Galleria Spazio P, Cagliari

2008
Zaza Calzia Collage, Galleria Il Salice, Locarno

2006
Piccolo atlante della Sardegna-Collezione Donazione Soddu Tanda, Centro Sociale, Benetutti
Mostra del segnalibro, Palazzo della Frumentaria, Sassari

2003
La parola nella ricerca in Sardegna dagli anni '70 agli anni '80, Time in Jazz, Berchidda
RSS
Zaza Calzia
Zaza Calzia
 
 
 
Powered by Phoca Gallery

koine