testata_001
testata_002
testata_003
testata_004
Vittorio Tolu
Nasce ad Atzara (Nuoro) nel 1937. Inizia a frequentare la Galleria Numero e partecipa, invitato da Fiamma Vigo, ad alcune mostre collettive in Italia e all’estero. Dal 1963 la sua ricerca pittorica si volge verso un’astrazione geometrico-oggettuale. Tiene le sue prime mostre personali alle gallerie Numero di Firenze (1963) e di Roma (1964). Nel 1966 si trasferisce a Firenze e contribuisce alla formazione del gruppo Set di Numero, che Fiamma Vigo  promuove e ospita nelle sue gallerie di Roma, Milano, Venezia e Firenze. Sul finire degli anni Sessanta aderisce al gr uppo “Centro ricerche estetiche F.1” di Firenze. Nel 1972 vince il primo premio al XI Premio Internacional de Dibujo Joan Miró di Barcellona. Dagli inizi degli anni Ottanta tende a recuperare una figuratività magico-archetipica. Nel 1994 espone un’ampia rassegna di libri nella Tribuna Dantesca della Biblioteca Nazionale di Firenze. Nel 2004 viene eletto Accademico Corrispondente della Classe di pittura dell’Accademia delle Arti del Disegno di Firenze.
Nel 2010 l’Accademia delle Arti del Disegno presenta l'antologica Pittosculture.
RSS
Vittorio Tolu
Vittorio Tolu
 
 
 
Powered by Phoca Gallery

koine